COME SCEGLIERE LA CUCINA

come scegliere la cucina

6 FACILI PASSAGGI PER FARLO AL MEGLIO

Come costruire l’identità della TUA cucina? Le possibilità sono tantissime e diventa difficile progettarla con una chiara impronta che la caratterizzi, segui i nostri semplici consigli per aiutarti passo per passo a definire in ogni dettaglio la cucina che ti rispecchia.

1. SCEGLI LO STILE CHE TI RAPPRESENTA

Il panorama attuale consente di realizzare la cucina adatta ad ogni ambiente, dal classico al moderno si spazia tra varie sfumature di stile, ognuna identificata da diversi materiali, accessori, dettagli, scelti ed abbinati per dare la giusta impronta al prodotto finale, il moderno può essere URBAN, EASY, VINTAGE, NORDICO…il classico COUNTRY, SHABBY, TRADIZIONALE… E’ fondamentale identificare prima di tutto lo stile che meglio si adatta al tuo ambiente ed alla tua personalità, la prima impronta per costruire l’identità della TUA CUCINA.

2. SCEGLI IL TIPO DI APERTURA

Il sistema di apertura di ante e cassetti non modifica solo l’uso della tua cucina, ne caratterizza anche l’estetica. L’apertura “a gola”, proprio della linea moderna, conferisce un’immagine più pulita, minimale, e con le ultime novità delle gole colorate può dare ancora più carattere! Il sistema a maniglia permette una vastissima scelta, ogni maniglia con le sue caratteristiche: cromata, colorata, lineare, lavorata…è capace di cambiare volto alla cucina, confermarne l’appartenenza ad uno stile, ed esprimere il tuo gusto!

3. SCEGLI MATERIALE E COLORI DELLE ANTE

Le ante sono l’elemento principale per esprimere l’identità della tua cucina, i materiali attualmente utilizzati sono molti e molti sono gli effetti che riproducono:
_ Legno effetto grezzo o lavorato, caldo e naturale.
_ Metallo come l’acciaio lucidato o nelle nuove finiture ossidate dello stile Vintage.
_ Materico ad effetto calce, ideale per naturalizzare le rigide linee moderne.
_ Laminati e laccati lucidi o opachi per dare colore e vivacità alla composizione.
E’ importante scegliere materiali che interpretino lo stile scelto ed abbinarli con gusto per dare vivacità e dinamismo alla composizione!

4. INSERISCI GLI ELEMENTI A GIORNO

Pensili, boiserie sotto pensile e terminali per basi, isole e colonne. I vani a giorno possono essere realizzati con tutti gli stili, alleggeriscono l’impatto estetico della cucina, creano originali giochi di volume, funzionali contenitori per avere a portata di mano i tuoi oggetti e costituiscono un’ottimo metodo per dare spazio alla creatività ed esprimere il tuo gusto.

5. SCEGLI IL MATERIALE DEL TOP

Molti i materiali disponibili, ognuno con differenti caratteristiche e finiture, miscele di quarzo, marmi e graniti, vetro, acciaio, gres, e le tante varianti del laminato con le più moderne lavorazioni… è importante valutare per ogni tipologia le caratteristiche tecniche e scegliere oltre che per l’estetica anche per la praticità, il materiale che meglio si adatta al proprio modo di vivere la cucina.

6. SCEGLI GLI ELETTRODOMESTICI

Il mondo degli elettrodomestici è estremamente vasto ed in continua evoluzione, gli elettrodomestici sono parte fondamentale della cucina, devono essere pratici ma anche eco compatibili, con livelli di consumo ridotto, vanno valutati con attenzione, e perchè no…anche con un’occhio particolare alle novità estetiche!

Ora trasformare un prodotto di qualità come le cucine GRUPPO LUBE, con tutta la varietà di proposte a tua disposizione, nella TUA CUCINA sarà un gioco da ragazzi!! Vieni a scoprire la gamma: CUCINE LUBE CLASSICHE, CUCINE LUBE MODERNE, CUCINE CREO

Cucinarredi2018-02-20T09:27:22+00:00